I principali strumenti della green economy, grandi opportunità per lo sviluppo sostenibile.

Le problematiche di tipo ambientale, sociale ed economico sono una tematica scottante dei nostri tempi: come fare a garantire a tutti una buona qualità della vita, senza pesare in modo eccessivo sulle risorse naturali?

I sistemi economici sviluppati a partire dalla rivoluzione industriale stanno mostrando tutti i loro limiti: la cosiddetta “brown economy”, basata sul sovrasfruttamento delle risorse naturali e sulla scarsa attenzione agli impatti delle attività antropiche su ambiente, società e qualità della vita, ha prodotto danni ormai irreversibili. Ma come possiamo limitarli ed evolvere verso un’economia più sostenibile in termini ambientali e sociali, che sia anche profittevole in termini economici?

L’unica risposta possibile è una svolta verso il modello della Green Economy, che riconosce i limiti della crescita sul pianeta, si fonda sull’uso sostenibile delle risorse e sulla netta riduzione degli impatti ambientali e sociali.

La Green Economy costituisce la via per l’attuazione di un modello economico di sviluppo sostenibile, riconoscendo e investendo nel capitale naturale, incrementando l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili, minimizzando i consumi di risorse naturali e generando cicli chiusi di flussi di materiali (economia circolare).

Ma cosa si intende esattamente per “Green Economy”? Quali sono i suoi presupposti e gli strumenti operativi attraverso cui si realizza? E qual è lo stato dell’arte in Italia?

In questa lezione, tenuta in streaming all’Ordine Nazionale dei Biologi, viene fornita una panoramica sui principali elementi della Green Economy, per evidenziare le opportunità di sviluppo che si possono creare per imprese e professionisti, anche in piccoli contesti territoriali,  all’interno del mercato in forte espansione dei “Green Jobs“.

Le slide dell’intervento possono essere consultate e scaricate da questo link.

Per approfondimenti specifici sui singoli strumenti, sono già stati pubblicati questi post tematici: